Prodotti per l’infoltimento dei capelli

Prodotti per l’infoltimento dei capelli

November 25, 2020 0 By andreabertin

Da tempi immemori, i capelli hanno ricoperto un ruolo fondamentale sia nell’universo femminile e sia in quello maschile. Un aspetto che, ancora oggi, ha la sua valenza, visto che entrambi i sessi dedicano particolari cure per salvaguardare il benessere della propria bella chioma fluente. Tuttavia, entrambi possono perdere i capelli, un evento che comporta delle conseguenze di varia natura. Per infoltire i capelli, oggigiorno, il mercato offre numerosi prodotti che hanno un grande successo.

Cosa fare per conservare una sana e bella chioma fluente

Data la loro importanza estetica e psicologica, è di fondamentale importanza prevenire la caduta dei capelli. Alla base del benessere dei capelli, perciò, vi è uno stile di vita che dovrà essere necessariamente equilibrato e sano. Questo vuol dire che si dovrà porre maggior attenzione anche a ciò che si va a mangiare. In pratica, si dovrà preferire una alimentazione, ove vitamine e proteine possano fornire un giusto supporto al benessere dei nostri capelli.

Oltre a ciò, è da considerare come dannosi il bere alcoolici e il fumare, come è controproducente condurre una vita troppo stressante o sedentaria. Per conservare una sana e bella chioma fluente, è, poi, da considerare l’effetto legato a fattori esterni. Ad esempio, permanenti, tinture, piastre, phon, come pure vento e sole, rendono fragili e fanno seccare i capelli.

Per conservare una sana chioma, poi, non è da sottovalutare l’effetto dei prodotti che siamo soliti utilizzare. Difatti, molti di essi, contengono vari componenti chimici che risultano essere molto aggressivi e, di conseguenza dannosi per il benessere dei capelli. Inoltre, la presenza di questi aggressivi componenti chimici, fa sì che i capelli diventino grassi e possono, anche, andare a favorire la presenza di forfora. In sintesi, possono incoraggiare la creazione di una situazione critica che può favorire la caduta dei nostri capelli.

Come possiamo infoltire i capelli e nascondere il diradamento

Tuttavia, alle volte, nonostante tutte le cure e le attenzioni riservate ai capelli, questi possono cadere. Un problema che può andarsi a sviluppare, tanto nell’uomo quanto nella donna, per una infinità di ragioni e di motivazioni, ma, che, comunque, comporta molteplici e dinamiche reazioni. In ogni caso, vi è la possibilità di ovviare alla necessità di infittire i capelli e nascondere il diradamento. Non per nulla, in commercio, oggi, sono disponibili un gran numero di prodotti molto utili per poter andare ad infoltire i capelli. Dunque, grazie a questi rimedi non invasivi, sarà possibile attenuare il diradamento dei capelli.

Se fin dagli Anni Ottanta sul mercato era facile trovare spray coloranti infoltenti per capelli, prodotti ancora oggi in commercio, adesso, anche grazie alle poliedriche ricerche, è possibile ricorrere ad un altro tipo di soluzione, ovvero quella proposta da microfibre, le quali possono essere di cotone oppure di cheratina. La principale differenza esistente tra gli spray coloranti e le microfibre, sta nel fatto che i primi colorano il cuoio capelluto, mentre la cheratina va ad aderire alla peluria e alla circostante area che risulta essere interessata da un diradamento dei capelli.

Di conseguenza, è ovvio che esteticamente le fibre di cotone o di cheratina, possano garantire un risultato nettamente superiore. Infatti, visivamente si potrà andare a riscontrare un risultato che apparirà assolutamente naturale, dato che, questo tipo di infoltimento della chioma è molto similare all’andare ad applicare tanti mini capelli sulla testa. In sostanza, è una soluzione che non solo non è affatto costosa, ma non è per nulla dolorosa e tanto meno invasiva.

Quindi andando a concludere, per infoltire i capelli e nascondere il diradamento, le microfibre sono la più efficace, immediata, semplice e non costosa soluzione per la caduta dei capelli.