I rimedi più efficaci per nascondere pochi capelli

I rimedi più efficaci per nascondere pochi capelli

December 15, 2020 0 By andreabertin

Una domanda che, spesso, uomini e donne, si pongono è come poter andare a nascondere il fatto che si hanno pochi capelli. Infatti, entrambi, possono essere afflitti, per tutta una serie di variabili motivazioni, dalla calvizie. Pur essendo una problematica molto comune, molti uomini e molte donne, si mettono alla ricerca del rimedio più efficace per nascondere pochi capelli, possibilmente non doloroso e, tanto meno, invasivo. Nonostante gli sforzi compiuti, tuttavia, la soluzione non appare essere così di semplice realizzazione.

Per nascondere i pochi capelli, non si può sperare in un miracolo

Il più delle volte, la realtà dei fatti e delle cose è capace di disilludere una aspettativa. Questo, ad esempio, avviene quando si ipotizza di poter trovar una sorta di formula magica tramite la quale si possa evitare il fenomeno della calvizie. Infatti, se i capelli degli uomini cadono per questioni di ormoni, appare più che evidente quanto possa essere irreversibili questo processo. Ma non è solamente il campo maschile che non può sperare in un miracolo!

Difatti, seppure la perdita di capelli possa essere determinata nelle donne per cause diverse, la sostanza delle cose non muta per nulla. In sintesi, entrambi, non possono sperare in un alcun tipo di rito propiziatorio volto ad arginare la calvizie. Non a caso, per tutte e due, è di fondamentale importanza intervenire sulla causa al fine di eliminare il problema della calvizie. Difatti, nei casi in cui si assiste ad una ricrescita dei capelli, questa è avvenuta esclusivamente perché si è intervenuti in modo tale poter andare a scoprire e a eliminare la motivazione per cui era in atto una caduta dei capelli.

Per comprendere ancora di più il fatto che è errato sperare in un miracolo, sarebbe sufficiente pensare ad una alopecia androgenetica. Di fatti, un uomo che risulti essere affetto da tale problema, sicuramente, non ha alcun tipo di speranza di poter vedere miracolosamente ricrescere i propri capelli. In pratica, è un qualcosa di naturale e di irreversibile. Di conseguenza, l’unico rimedio volto a impedire la caduta dei capelli, è quello di iniziare tempestivamente una cura attraverso l’assunzione di farmaci anticaduta, ovvero una valida soluzione ma, anche, invasiva.

Facciamo un altro esempio. Se una donna è anoressica, significa, tra l’altro, che adotta una tipologia di alimentazione che risulta essere assolutamente priva delle necessarie sostanze nutritive. Quindi, vedrà, certamente, una caduta abbondante di capelli. Ovviamente, in questa situazione, per poter ovviare alla perdita di capelli, in primis si dovrà trovare una risoluzione valida ai problemi alimentari.

Le cause che portano alla caduta dei capelli, inoltre, possono essere, anche, riscontrate tanto a seguito di assunzioni di farmaci, quanto a causa di malattie. Uno tra i più drammatici e noti casi, è legato alla chemioterapia, ovvero a quella forte terapia anticancro che, spesse volte, porta a perdere i capelli. Tuttavia, si tratta di fenomeni temporanei, visto che, una volta smesso l’assunzione del farmaco causante la perdita dei capelli, oppure quando non è più necessario ricorrere alla chemioterapia, questi potranno tornare a crescere. In sintesi, è bene diffidare di prodotti miracolosi che promettono di poter recuperare la perduta chioma!

Un efficace metodo per celare pochi capelli

Pur rimanendo un sostanziale punto fermo il fatto che la caduta dei capelli possa risolversi eliminando la causa, tuttavia, vi è un efficace metodo per celare i pochi capelli. Infatti, per occultare la calvizie si può ricorrere alle microfibre di cheratina o di cotone. In conclusione, si tratta di un metodo efficace che offre un effetto duraturo e naturale, e che, quindi, non dovrà mai mancare per celare pochi capelli.