Come nascondere la perdita dei capelli

January 4, 2021 0 By andreabertin

Se si sa come poterlo fare, è assolutamente facile mimetizzare la perdita dei capelli. Per chi, invece, non conosce i tanti sistemi tramite i quali sarà possibile celare questo diradamento, vediamo alcuni “segreti” per non sentirsi più a disagio.

Un cappello

Indossare un cappello è, senza dubbio, la più veloce e semplice soluzione se si vuole celare la perdita di capelli. Inoltre, non suscita perplessità, dato che lo si usa tanto per proteggersi dal caldo quanto dal freddo. Se si preferisce, si potrà ricorrere ad una bandana, oppure, se si è donna, a un turbante o a un foulard, con i quali potrà essere facilmente mimetizzata la perdita dei capelli.

Nascondere la perdita dei capelli con il giusto hair style

Chi, se non un parrucchiere, è in grado di proporre infinte soluzione volte a nascondere il diradamento dei capelli? Infatti, potrà, ad esempio, efficacemente nascondere la perdita dei capelli, ricorrendo ad un particolare taglio di capelli.

Dimenticato, oramai, da diverso tempo, l’orribile riportino, oggi come oggi, si potrà ricorrere ad un taglio rasato, così come un taglio a ciuffo, potrà essere la soluzione ideale in casi di stempiature. In ogni caso, comunque, il parrucchiere, saprà proporre una soddisfacente soluzione.

Mimetizzare la perdita dei capelli con un parrucchino

Disponibili sul mercato con capelli artificiali oppure veri, i parrucchini sono una ulteriore risorsa per poter mascherare la perdita dei capelli. A differenza di quanto poteva accadere diversi anni fa, oggi il parrucchino può essere utilizzato tranquillamente anche se si nuota. Perciò, è una alquanto pratica e sicura soluzione in caso di perdita dei capelli.

Celare la perdita dei capelli utilizzando un fondotinta anti diradamento

In questa, seppure sintetica, panoramica sul come poter andare a mimetizzare la perdita dei capelli, senza dubbio, un posto d’onore spetta al fondotinta anti diradamento, e non solo per essere uno tra i più moderni ritrovati. In pratica è una pomata che colora la cute, in modo da non rendere visibili le aree prive di capelli.

Le microfibre per capelli

Senza nulla togliere alla validità delle altre possibili opzioni, tuttavia, è da evidenziare come le microfibre risultino essere una più che valida scelta per nascondere i capelli radi. Che siano realizzate in cotone oppure con microfibre di cheratina, consentono di superare brillantemente il disagio di avere pochi capelli.

Infatti, andando a concludere, propongono una eccellente copertura tridimensionale riguardante la zona priva di capelli, creando, dunque, una visione ottica, un infoltimento, del tutto simile a quello dato dalla presenza di capelli veri.