Polvere per capelli

Polvere per capelli

January 13, 2021 0 By andreabertin

In special modo negli ultimi tempi, la polvere per capelli è al centro di numerose attenzioni. Difatti, questo prodotto è divenuto particolarmente celebre perché, in modo per nulla invasivo, è in grado di poter andare a proporre una definitiva soluzione in caso di diradamento dei capelli.

Motivo per cui, seppure sinteticamente, è bene che venga ad essere approfondita la sensazionalità della polverina, un prodotto che acconsente, in pochi secondi, di poter riottenere una folta capigliatura.

Il più sempre comune problema del diradamento dei capelli

Le ricerche e i dati che ne sono conseguiti, hanno evidenziato, in modo indiscutibile, che il problema del diradamento, negli ultimi anni, ha subito un incremento rapido. Oltre a ciò, è emerso che, accanto alla popolazione maschile, sempre più donne si trovano ad affrontare il problema della caduta dei capelli.

In linea generale, alla caduta dei capelli, possono concorrere numerose e diverse cause come, ad esempio, una alimentazione risultante essere povera di nutrienti essenziali e lo stress. Dato il più sempre comune problema del diradamento dei capelli, molte aziende, vista la crescente richiesta, si sono andate ad attivare per andare alla ricerca di possibili soluzioni che potessero contribuire a poter superare quel disdicevole disagio provocato dall’avere una poco attraente e rada capigliatura e che può avere delle ripercussioni da un punto di vista psicologico, oltre che fisico.

Polvere per capelli e i prodotti alternativi

Tra le diverse soluzioni che le aziende sono andate ad individuare, vi sono le microfibre per capelli, altrimenti note come polvere capillare. Un prodotto innovativo che, quindi, è stato, negli ultimi anni, introdotto proprio per poter andare a soddisfare una sempre più esigente clientela.

Sviluppato negli anni ottanta del secolo scorso, il fondotinta antidiradamento, è un classico prodotto che si presenta in cialda oppure spray che trova, ancora oggi, una sua ampia diffusione. In sintesi, lo si può applicare sul proprio cuoio capelluto a mo’ di fondotinta. Tuttavia, colorando solamente la pelle, non riesce a creare nei capelli un effetto volumizzante. Ragione per la quale, è un prodotto che non riesce a creare un effetto naturale soddisfacente.

Di contro, se i fondotinta per capelli, sono utilizzati con le fibre , si potrà ottenere uno spettacolare effetto. Realizzata in cotone oppure in cheratina, la polverina per capelli è una eccezionale fibra che potrà essere, facilmente, applicata nelle zone diradate. In pratica, andandosi a legare con i circostanti capelli, la polvere per capelli potrà completamente ricoprire l’area diradata, ovvero proporrà una resa più folta. L’utilizzo contemporaneo dei due prodotti, pertanto, assicurerà uno spettacolo dal sicuro effetto eccezionale.

Come utilizzarla

È davvero semplicissimo il prodotto in questione. In sostanza, senza alcun aiuto, si potranno andare ad applicare, nella zona diradata, le fibre. Quindi, anche se molti preferiscono ricorrere al parrucchiere, è una operazione che può essere eseguita anche in casa. Infatti, per applicarla, sarà sufficiente avere i propri capelli asciutti in modo perfetto.

Ovviamente, non dovranno essere troppo corti, altrimenti le fibre non avranno modo di potersi attaccare in modo corretto. In caso in cui i capelli fossero meno di un centimetro, si potrà utilizzare uno spray fissante. Per chi pensa che l’utilizzo di questo prodotto possa provocare dei danni ai capelli, si può ricordare che la polvere per capelli realizzata con prodotti naturali, non provoca alcun danno, mentre quella realizzata con dei prodotti sintetici, potrebbe irritare la cute.

In conclusione, è da evidenziare che non essendo waterproof, la polvere per capelli scivola via con acqua abbondante, vedi piscina oppure mare, mentre resiste perfettamente al sudore e alla pioggia.